Team building e cavalli

Francesco De Giorgio, etologo, formatore e coach,
racconta di un’esperienza di teambuilding tra i cavalli,
vissuta da due Team della Field Force di una Multinazionale 

horseman.jpg

Ore 7:00 del mattino, sono già tra i cavalli, oggi sarà una lunga giornata di crescita per uomini e cavalli. Preparo i cavalli, il primo mattino è il momento migliore per cogliere al massimo la vera essenza di questa mia passione. La luce è più tenue, le montagne appaiono con tutti i colori che vanno dal celeste chiaro al blu più scuro, stormi di uccelli iniziano a radunarsi per un nuovo inizio, i bassi nitriti dei cavalli salutano il mio arrivo, i miei passi fanno scrocchiare fango e fieno, l’odore dell’erba umida arriva alle mie nari sensibili come quelle di un cavallo, pronte a ricevere gli odori intensi e pungenti dell’alba.

Ore 8:30 arrivano i partecipanti, infreddoliti ma incuriositi da questo evento. Almeno per due giorni cambieranno scenario di riferimento e contesto emozionale, affronteranno credenze e convinzioni limitanti, si confronteranno con se stessi e con gli altri.

Ore 9:00 l’evento ha inizio, aspettative e presentazioni emozionali si fanno sulla terra ancora umida, al cospetto dei cavalli, dove già ha inizio la crescita della consapevolezza, l’essere consapevoli di quanto il nostro comportamento influenza il sistema e di quanto il sistema influenza le nostre scelte.

Ore 11:00 i partecipanti hanno affrontato in team la prima delle sfide, avvicinare un cavallo. I team si sono confrontati, i team hanno deciso, i team hanno agito, spinti in un’omeostasi tra emozione e cognizione, tra paure ancestrali e apertura delle percezioni, tra flessibilità di pensiero e condivisione.

Ore 12:00…il teambuilding continua, questo è solo l’inizio, queste due giornate di crescita saranno davvero lunghe, intense e ricche di riflessioni…nuove sfide arriveranno per questi due team…nuovi comportamenti…nuove intuizioni… nuove visioni…nuove consapevolezze individuali e di gruppo. I cavalli saranno ancora una volta i grandi facilitatori nello sviluppo di competenze relazionali ed emozionali. I cavalli guideranno ancora una volta l’integrazione, la condivisione e la collaborazione dei team!

Francesco De Giorgio

www.francescodegiorgio.com

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: